4Colori per l’Europa, tra il reale ed il virtuale.

Sant’Angelo Lodigiano come sede e motore aggregativo di 4 zone industriali che toccano le 4 province di: Lodi, Pavia, Milano e Cremona L’obiettivo successivo sarà quello di coinvolgere le altre province a coprire l’intera regione. Ex Fonderia Manzoni, sede virtuale dei “Quattro colori per l’Europa” Un primo approccio alla rivitalizzazione delle aree dismesse è quindi l’invito ad artisti internazionali di varie discipline artistiche ad occupare virtualmente gli spazi reali individuati sul nostro territorio. Riteniamo che queste modalità di intervento possono nel tempo portare facilmente rapporti virtuali in attività reali quali: mostre, convegni e produzioni condivise.